12 novembre 2019

Burocrazia, gli artigiani chiedono parità di condizioni.



“Questo osservatorio non nasce in contrapposizione alle altre categorie ma è finalizzato a definire meglio il nostro mondo, per far sì che anche nell’alimentare ci possa essere l’evoluzione normativa avvenuta per l’impresa agricola”. Il presidente della CNA, Daniele Vaccarino, conclude la presentazione del rapporto “Comune che vai burocrazia che trovi. Cibo a ostacoli” sottolineando il ruolo fondamentale dell’impresa artigiana nell’economia del Paese e in particolare del Made in Italy agroalimentare. E inoltre rivendica il ruolo della Confederazione, che è rappresentanza degli associati ma anche elemento positivo e propositivo per rimettere l’Italia sul sentiero della crescita economica...(leggi la notizia completa)


  • Convenzioni CNA