03 maggio 2019

Osservatorio lavoro CNA



La frenata dell’economia si sta ripercuotendo anche sulla dinamica dell’occupazione tra artigiani, micro e piccole imprese. La crescita di addetti è ormai ridotta al lumicino e le nuove assunzioni sono crollate. In questo quadro di grande incertezza le imprese preferiscono essere caute e mantenere, come si dice, le bocce ferme, tenendo invariati gli organici.

Lo rileva l’Osservatorio mercato del lavoro CNA, curato dal Centro studi della Confederazione, che dal dicembre 2014 analizza mensilmente le tendenze dell’occupazione su un campione di quasi 20mila imprese associate con 136mila dipendenti circa...(leggi la notizia completa)