17 novembre 2017

Cna Artistico: subito una legge sugli hobbisti



“E’ ormai improcrastinabile una legge che disciplini anche in Sardegna l’attività dei cosiddetti hobbisti, come è avvenuto in altre Regioni italiane come l’Emilia Romagna, la Val d’Aosta, la Lombardia, il Trentino Alto Adige”. La CNA Artistico e Tradizionale Sardegna chiede alla Regione Sardegna un forte intervento legislativo che delimiti e disciplini in maniera decisa e trasparente l’attività di chi esercita l’artigianato per hobby e puro piacere e oggi può vendere i propri manufatti al pubblico senza essere sottoposto alle più elementari norme fiscali, amministrative, di sicurezza.

“Negli ultimi anni le iniziative di promozione e vendita dei cosiddetti hobbisti e di coloro che si considerano creatori di opere dell’ingegno si sono moltiplicate – spiega Maria Antonietta Dessì, responsabile della CNA Artistico e Tradizionale Sardegna -. Il problema non è nuovo, ma oggi assume dimensioni sempre più preoccupanti. Una certa presenza fisiologica di soggetti che si spacciano per hobbisti sarebbe forse tollerabile, ma la situazione sta diventando davvero inaccettabile”.


CS - Hobbisti 17_11_17.pdf RS - Hobbisti 17_11_17.pdf