31 luglio 2012

Imprese senza credito



Dal nostro osservatorio si rileva ancora una straordinaria difficoltà delle imprese a far fronte ad una crisi di liquidità, di mantenimento delle linee di credito in essere e di accesso a nuovi finanziamenti, che non solo non accenna a ridursi ma si esprime con valori crescenti.

Cna denuncia e lancia l'allarme per i tassi insostenibili e sproporzionati che affossano il tentativo delle imprese di guadare una crisi difficilissima.


imprese_senza_credito_-_9_maggio_2012.pdf